La digitalizzazione in porto libera risorse – Gallozzi Group

Il caso della collaborazione tra Nova Systems e il Gruppo Gallozzi
0
500

Come funziona la digitalizzazione in banchina? Un caso interessante è quello del gruppo Gallozzi, che perla sua controllata Salerno Container Terminal ha applicato le funzioni del nuovo modulo “Shipping Agency” della suite cloud BeOne di Nova Systems. Come spiega Riccardo Tarocco, Chief Software Architect di Nova Systems, il modulo permette di «ottenere l’emissione di polizze, tassazioni, freight account e di tutti i manifesti previsti secondo l’operatività dell’agenzia.

BeOne consente inoltre di analizzare costi e ricavi per singolo viaggio-nave e compagnia, dossier, polizza e gestione delle spese e degli incassi a fronte della gestione del conto esborsi». Prima di scegliere il modulo di Nova Systems, il gruppo Gallozzi gestiva tutte le attività con un software in-house. In seguito ha scelto il cloud di Nova Systems perché si sentiva garantito su qualità dei dati e controllo di gestione e dal fatto di appoggiarsi a una software house leader nel settore.

La scelta di BeOne di Nova Systems si inserisce in una precisa ed articolata strategia che intendiamo continuare a perseguire con l’obiettivo di offrire alla nostra clientela servizi sempre più competitivi”. Lo afferma l’amministratore del Gruppo Gallozzi, Vincenzo Gallozzi. L’azienda con sede a Salerno ha adottato il software BeOne di Nova Systems e in particolare l’ultima innovazione realizzata dalla società ICT, ovvero il modulo “Shipping Agency”, dedicato agli agenti marittimi e portuali che operano nel settore delle navi porta container. Grazie alla soluzione di Nova Systems la gestione operativa e contabile è facile e immediata. 

“Il Gruppo Gallozzi ha sempre riservato particolare attenzione all’innovazione tecnologica dei processi gestionali ed operativi. La partnership con Nova Systems è stata orientata, di conseguenza, dalla necessità di ricercare soluzioni di avanguardia in grado di ottimizzare la qualità dei dati sviluppando un software taylor made sulle nostre esigenze”, sottolinea Vincenzo Gallozzi. La società di Salerno è passata dall’impiego di un software per la gestione logistica in house al cloud di BeOne, con cui oggi gestisce ogni ambito della propria attività. Shipping Agency, gestionale spedizioni marittime import/export, Contabilità, Dogana, Business Intelligence, Nova Exchange, Archiviazione documentale, BeOne e-Invoice per la fatturazione elettronica e il CRM: sono i moduli di BeOne utilizzati dal Gruppo Gallozzi e implementati dal Centro di Ricerca e Sviluppo di Nova Systems. 

lavvisatoregruppogallozzi

SCARICA

Print Friendly, PDF & Email