“Il cambiamento come nuova opportunità”, il racconto di Carlo Mangiarini (Air Sea Service)

0
165
mangiarini air sea service

air sea service

Cambiare software può essere la premessa per raggiungere nuove opportunità di business? Secondo Carlo Mangiarini, amministratore delegato di Air Sea Service, azienda che opera a Brescia dal 1984, specializzata nel trasporto aereo e marittimo, “viviamo in un mondo globalizzato, che impone alle aziende del nostro settore di essere al passo con i tempi e sempre più competitivi sul mercato. Non possiamo pensare di rimanere legati alle abitudini e consuetudini di vent’anni fa”. 

Air Sea Service ha adottato recentemente il software BeOne di Nova Systems, l’ultima frontiera dell’innovazione nel mondo delle spedizioni internazionali, dei trasporti, della dogana e della logistica. “Quando abbiamo scelto di cambiare software i flussi interni erano obsoleti rispetto al mercato, vivevamo inoltre una situazione di crescita aziendale, ma eravamo ancora farraginosi sulle procedure e questo ci faceva perdere tempo”.  

Secondo Carlo Mangiarini “il beneficio che deriva dal cambio di software non è immediato. Poi però la curva sale in fretta dopo la migrazione e la situazione migliora giorno dopo giorno. Quando viene cambiato il gestionale l’aspetto vincente è quello di non fermarsi lì, per non rincorrere l’innovazione tecnologica. Con Nova Systems si crea una vera e propria partnership, che ci consente di crescere insieme”. 

L’amministratore delegato di Air Sea Service aggiunge:

“Avere un software che ottimizza le procedure, riducendo al minimo gli sforzi aziendali diventa strategico per continuare ad essere sempre un passo avanti”.

Il progetto di migrazione ha una strategia molto precisa: “Occorre innanzitutto definire gli obiettivi, identificare le risorse chiave e verificare la disponibilità, per poi assegnare le priorità del progetto. È fondamentale gestire il monitoraggio degli stati di avanzamento, lavorando sulla comunicazione e sul coinvolgimento interno delle persone coinvolte”. Mangiarini conclude: “Un aspetto rilevante riguarda anche la formazione, garantita da Nova Systems. Dopo aver portato a termine nel migliore dei modi la migrazione, ora siamo nella fase della consapevolezza. Siamo in grado di beneficiare dei vantaggi che derivano dalla soluzione BeOne. I benefici li avremo ancora di più quando sapremo sfruttare al meglio ogni funzionalità del gestionale”. 

  

Print Friendly, PDF & Email