Hellas Verona Nova Systems

Nova Systems al fianco dell’Hellas Verona

La società IT diventa Official Suppliers della squadra scaligera
0
848

È un esordio bagnato con una vittoria quello di Nova Systems al fianco di Hellas Verona FC. La società di Information & Communication Technology, da sempre legata al mondo dello sport, è entrata a far parte degli Official Suppliers della società scaligera con la soluzione software BeOne.

La vittoria per 2 a 0 sulla Ternana rilancia così gli obiettivi dei gialloblù e coincide con l’inizio di questa nuova avventura di Nova Systems, che intende sostenere le ambizioni di una squadra e di una città che puntano a tornare protagoniste nella massima serie.

L’Hellas Verona Football è una società calcistica italiana con sede nella città di Verona.Fondata nel 1903 con il nome di Associazione Calcio Hellas, dall’istituzione della Serie A a girone unico (1929) è stata l’unica squadra di una città non capoluogo di regione a vincere, nella stagione 1984-1985, il campionato di massima serie. Proprio gli anni 1980 sono stati il periodo di maggiori soddisfazioni sportive per il club, che arrivò anche due volte consecutive (delle tre complessive) in finale di Coppa Italia, disputando inoltre diverse partite nelle coppe europee (con una partecipazione alla Coppa dei Campioni e due alla Coppa UEFA). I gialloblù hanno partecipato a 30 campionati di Serie A, 53 di Serie B e 6 di Serie C/Serie C1; la compagine scaligera è inoltre la seconda (alle spalle del Brescia) per presenze nel campionato cadetto, torneo che ha vinto in tre occasioni. Occupa il tredicesimo posto nella graduatoria della tradizione sportiva italiana secondo i criteri della FIGC. I colori sociali del Verona, il giallo e il blu,[6] richiamano quelli dello stemma della città veneta, che sarebbero in realtà l’oro e l’azzurro. I soprannomi della squadra sono “i Mastini” e “gli Scaligeri”, in riferimento alla famiglia Della Scala che governò Verona tra il XIII e il XIV secolo; lo stemma araldico degli Scaligeri è richiamato sulla tenuta di gioco e sul marchio societario come un’immagine stilizzata di due possenti mastini rivolti in direzioni opposte. [Wikipedia]

 

Data: 01-03-2017

Print Friendly, PDF & Email