Dia del Transitario 2016

Dia del Transitario: Nova Systems ospite all’evento

Nova Systems ha partecipato al convegno in qualità di partner
0
874

Nova Systems è sempre più inserita nel mercato spagnolo. La società di Information & Communication Technology, con sede a Barcellona, ha partecipato in qualità di partner al Dia del transitario, l’evento che si è svolto nei giorni scorsi nel capoluogo della Catalogna e che è stato organizzato da Ateia – Oltra, l’associazione degli spedizionieri internazionali di Barcellona in occasione dei festeggiamenti per i 39 anni di attività.

Durante l’evento Dia del transitario, il presidente di Ateia Emili Sanz ha rilanciato la necessità di “tutelare la reputazione degli spedizionieri contro coloro che si improvvisano professionisti, in un ambito di grande vitalità e dinamismo”. Una necessità che è stata sostenuta  dal ministro del Territorio e della Sostenibilità Josep Rull, che in questa sfida ha garantito il proprio sostegno all’associazione.

Condividiamo la posizione di Ateia. In un mercato in continua evoluzione il Cloud è un vantaggio competitivo per le aziende

“Condividiamo le riflessioni del presidente di Ateia – afferma l’International Business Development Director di Nova Systems -. Oggi il mercato è in continua evoluzione, pertanto il settore delle spedizioni internazionali, della logistica, della dogana e dei trasporti non può essere gestita in modo improvvisato e poco professionale. Ecco perché la crescita del comparto deve essere accompagnata anche da soluzioni software all’altezza delle esigenze specifiche degli operatori del settore”. In quest’ottica, Nova Systems sta facendo molto sia in termini tecnologici, affinando sempre di più la piattaforma operativa della soluzione software BeOne Cloud Forwarding Suite, sia contribuendo a fare cultura di impresa con alcune iniziative specifiche.

Nei mesi scorsi, proprio nella sede di Ateia, Nova Systems ha organizzato un convegno dal titolo “BeOne, molto di più della gestione operativa del trasporto merci”, a cui hanno partecipato molte aziende del settore per assistere alle innovazioni apportate da Nova Systems. Dell’evento è stato ospite Vicente Sorli, professore di Strategia e Sistemi Informativi all’università di Valencia. “Con il convegno siamo stati precursori delle parole del presidente Sanz e del ministro Rull. Nel corso dell’incontro in Ateia abbiamo offerto delle spunti e delle soluzioni per gli operatori del settore che puntano a specializzarsi e a rendere le proprie aziende sempre più internazionali”. I software gestionali rappresentano un vantaggio competitivo per gli spedizionieri e il Cloud è ormai imprescindibile per le aziende più moderne e innovative, in particolare alcuni moduli come la Business Intelligence, il CRM e la Collaboration Platform. Nova Systems è costantemente impegnata nella ricerca di nuove funzionalità per rendere i propri clienti sempre più competitivi nei confronti delle sfide del mercato.

Data: 18-05-2016

Print Friendly, PDF & Email