Il cloud sostenibile di Nova Systems si arricchisce: al via il progetto “Green City”

0
360
nova green city

Nova Systems ha avviato nei giorni scorsi il progetto “Green City”. La società IT, con sede a Verona e filiali a Milano, Firenze-Prato, e all’estero in Francia, Spagna e Malta, ha stretto una collaborazione con il Comune di San Martino Buon Albergo, in provincia di Verona, per la piantumazione di alberi autoctoni ad alto fusto in uno dei sentieri naturalistici più frequentati del territorio. “L’intenzione è quella di destinare in futuro una somma per ognuno dei nuovi clienti di Nova Systems. Il Comune provvederà a piantare gli alberi all’interno delle aree verdi, nelle scuole o in altre zone ancora che necessitano di essere popolate”, spiega il presidente Ivano Avesani, che insieme alla Business Developer Barbara Avesani e al Product Manager Stefano Avesani ha svolto nei giorni scorsi un sopralluogo lungo il sentiero ciclopedonale.

Prende così avvio Green City, un nuovo impegno condiviso tra Nova Systems e i propri clienti nel fornire un contributo concreto a una causa importante, quella dell’ecosostenibilità. “Viviamo in un’epoca di grandi cambiamenti e abbiamo il dovere di pensare alle prossime generazioni. Oltre ai benefici del cloud del nostro software per spedizioni e logistica BeOne, diventata un simbolo della Green Logistics, da oggi Nova Systems intende rendersi utile attraverso il progetto “Green City”, che coinvolge il territorio dove la nostra azienda ha il proprio headquarter”, prosegue il presidente Ivano Avesani, che annuncia: “Stiamo lavorando inoltre per rendere la nostra server farm completamente alimentata da un impianto fotovoltaico. È il cuore pulsante della nostra azienda, funzionante 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno per garantire i collegamenti con tutto il mondo. Questa iniziativa rappresenta per noi un ulteriore, importante, passo verso la sostenibilità ambientale”.
 

 

Print Friendly, PDF & Email