Il modulo FTL di BeOne protagonista alla fiera Transpotec Logitec

0
276
Transpotec Logitec software BeOne FTL nova systems

Nova Systems parteciperà a Transpotec Logitec, la manifestazione di riferimento per il mondo dell’autotrasporto e della logistica, dal 12 al 15 maggio 2022 a Milano, per presentare l’ultima innovazione realizzata dal Centro di Ricerca e Sviluppo della società IT. Protagonista allo stand di Nova Systems (situato al G17-G19, padiglione 22P) sarà la soluzione in cloud BeOne e in particolare il modulo Full Truck Load (FTL), destinato alle società che offrono il servizio di carichi completi. Sarà anche l’occasione per presentare la partnership con Trimble, leader mondiale nel fornire soluzioni hardware, software e servizi per connettere il mondo digitale a quello reale. 
 
Quello di Fiera Milano è il salone che anticipa le ultime tendenze del mercato. Quale migliore location per lanciare una funzionalità destinata a migliorare il lavoro e l’operatività dei trasportatori? – afferma il presidente di Nova Systems Ivano Avesani -. Transpotec Logitec è la vetrina ideale per Nova Systems perché ha molte similitudini con la nostra azienda. Condividiamo la stessa attenzione verso l’innovazione e la vocazione internazionale. Nova Systems, che ha sede in Italia, ha rafforzato la propria presenza all’estero e in particolare in Spagna, Francia e Malta. Da tempo pensavamo di poter costruire una soluzione di respiro internazionale ed il fatto di erogare i servizi in cloud ha spinto questa iniziativa”.  
 
Il nuovo modulo FTL per carichi completi è entrato a far parte della Suite BeOne, la soluzione integrata con tutte le funzionalità richieste da trasportatori, spedizionieri e operatori logistici e doganali. Un software modulare e scalabile dedicato ai disponenti, per migliorare il coordinamento tra gli uffici, gli autisti e i vettori. “Il modulo FTL risolve tutte le problematiche che un’azienda di trasporto si trova ad affrontare quotidianamente: dall’area traffico alla gestione del parco veicolare, passando dalla tassazione e fatturazione al controllo amministrativo e contabile, fino ad arrivare alla gestione dei centri dei costi – spiega Avesani -. Ancora oggi una buona parte dei trasportatori non utilizza un software affidabile, ma si appoggia a sistemi manuali di disponibilità dei mezzi e dei vettori/autisti. Le variabili in gioco sono molte e il tempo a disposizione per muovere correttamente la flotta è sempre limitato. Il rischio dietro l’angolo è di non ottimizzare i viaggi, di perdersi un carico e non soddisfare il cliente nei tempi prestabiliti, o ancora di fare parecchi chilometri a vuoto. BeOne aiuta ad evitare tutto questo”. 
 
A Transpotec Logitec i professionisti del settore avranno l’occasione per toccare con mano la soluzione BeOne. “Il modulo FTL è stato sviluppato per guidare l’operatore con un’interfaccia semplice ed iconografica, all’interno di ognuna delle attività, dall’offering alla consuntivazione, per gestire in maniera efficace ed integrata tutte le fasi del trasporto. I nostri consulenti saranno a disposizione per presentare in modo interattivo il modulo FTL a tutti coloro che saranno interessati”, conclude Avesani.  

Print Friendly, PDF & Email