Container Management, Nova Systems annuncia lo sviluppo della nuova funzionalità

0
381
container-management-software-gestione nova systems beone

Nova Systems si appresta a fare un ulteriore salto di qualità con il Container Management. BeOne diventerà a breve un gestionale ancora più completo, su tutti i fronti, nell’ambito delle spedizioni internazionali e della logistica. La società IT annuncia infatti l’intenzione di sviluppare la nuova funzionalità Container Management, che affiancherà il modulo Shipping Agency, già integrato in BeOne.
Grazie all’implementazione che verrà apportata dal Centro di Ricerca e Sviluppo di Nova Systems sarà possibile monitorare i movimenti dei container in arrivo, partenza e transhipment nel porto di controllo.

Inoltre, tramite i manifesti in arrivo della nave sarà possibile la registrazione dei singoli containers, attraverso il numero di matricola, per dirigere le operazioni successive allo sbarco o al transhipment, tra cui i movimenti di sbarco ed entrata al terminal, la consegna e la restituzione al terminal del vuoto.

Allo stesso tempo si potranno monitorare I movimenti di carico dei container in export, con relativa consegna al terminal per il successivo imbarco. Per tutti i movimenti sarà possibile definire i giorni di franchigia (free of charge) ed eventuali addebiti per Detention and Demurrage dei containers.

Ogni procedura è supportata dal sistema EDI (Electronic Data Interchange) di BeOne. Il Container Management, una funzionalità molto richiesta anche dal mercato maltese, consentirà di connettersi in maniera telematica alle compagnie marittime e al Malta Freeport, automatizzando completamente l’intero processo.

Print Friendly, PDF & Email